Aceto, Arcobaleno

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
erri de Luca
Aceto, Arcobaleno
Universale Economica Feltrinelli 2002
10 righe da pagina 29:

“ Attribuiamo al corpo tentazioni, ma il chiasso dei desideri viene dalla mente. Uomini che passarono per calpestatori di sensi, digiunatori, mistici, conobbero nelle riduzioni al minimo, nell’esercizio che avvicina al niente l’immensità del corpo e delle sue risorse. Lo fecondava la rinunzia con il desiderio, che pensava di ridurlo con privazioni se lo trovava spalancato. Quegli uomini seppero che le preclusioni sorreggono, che la penitenza dona senso a ogni ora del giorno e non fa dimenticare di esistere. Per la mia parte anch’io ho conosciuto il vuoto, vivendo da soldato clandestino di una guerra minore".

inviato il 22/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy