Ascolta la mia voce

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Susanna Tamaro
Ascolta la mia voce
Rizzoli 2006
10 righe da pagina 29:

Ora so che gli avvenimenti possono avere sfumature diverse, ciò che vediamo con la nostra limitatezza è quasi sempre parziale. Forse avevi pensato di non turbarmi con il ricordo o forse per te il dolore era ancora troppo forte – in fondo erano trascorsi appena dieci anni – da non essere in grado di sopportare una sua foto per casa. Forse preferivi tenere il suo sguardo e il suo volto chiusi nella profondità del tuo cuore; era lì che avevi eretto un altare, era lì, nel buio e nel silenzio, che commemoravi l'atrocità della perdita.

inviato il 19/03/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

segnalibro,questo è il mio!

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy