CASE DI VETRO

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
LOUISE PENNY
CASE DI VETRO
Tradotto da Letizia Sacchini
Giulio Einaudi Editore 2019
10 righe da pagina 191:

Isabelle Lacoste alzò gli occhi dallo schermo per fissarli su Gamache e Beauvoir. Poi tornò a fissare l'immagine.
- Sembra la morte, - dichiarò in tono neutro, come si trattasse di un dato di fatto.
- Oui, - assentì Gamache. - E' quello che abbiamo pensato anche noi.
La creatura nella foto era potente, minacciosa, ma emanava anche una spece di solennità. Un senso di calma, di certezza. Un destino ineluttabile.
Il contrasto con il mucchietto di stracci riverso nel ripostiglio era impietoso. La prima immagine sembrava la Morte. La seconda lo era.
- Cosa avete fatto? - chiese Lacoste.
Gamache cambiò posizione sulla sedia scomoda. Era la prima volta che gli toccava rispondere a quella semplice domanda, e verosimilmente non sarebbe stata affatto l'ultima.

inviato il 29/03/2019
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy