Chanel non fa scarpette di cristallo

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Barbara Fiorio
Chanel non fa scarpette di cristallo
Castelvecchi
10 righe da pagina 9:

Esistono.I lieto fine capitano.
Certo, basta non aspettare i titoli di coda o i sequel. Basta non curiosare nei retroscena. Basta crederci.
Ma talvolta, che ci si creda o no, i desideri si avverano, il destino incredibilmente sobrio si mette ai comandi e d'incanto un lieto fine illumina i suonatori di violino che si stagliano al tramonto.
I cinici sanno che, anche se nell'immaginario popolare il matrimonio suggella un futuro di felicità garantita, nella maggior parte dei casi quello è soltanto l'apice di una storia d'amore. Come è noto, arrivati alla vetta o si scende o si cambia montagna. Ma anche i cinici sono stati bambini nutriti a favole. Una vera condanna, un imprinting a cui difficilmente si sfugge.
Quindi, in fondo in fondo, un pò tutti ci crediamo e un pò tutti ci speriamo.
Anche perchè tutti pensiamo di essere l'eccezione a questa regola montana.
E alcuni lo sono davvero.
a

inviato il 19/03/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy