DELITTI AL CASTELLO

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Francesca Panzacchi&Carlo Santi
DELITTI AL CASTELLO
CIESSE EDIZIONI
10 righe da pagina 15:

La storia del castello delle Asturie era avvolta dal mistero.
Si diceva, infatti, che non fosse mai stato un borgo abitato da uomini, donne e bambini, come solitamente avveniva per altri siti in zone vicine. Forse per questo era rimasto un edificio isolato, con prevalente destinazione militare. Una struttura antica, ed estremamente importante per la sicurezza della popolazione dell’epoca che, in caso di attacco, trovava rifugio fra quelle mura possenti e impenetrabili.
Il castello visse momenti di grande sfarzo, ma anche di grandi polemiche e timori; girava voce, fra le genti comuni, che all’interno del borgo succedessero cose strane: scomparivano persone senza apparente motivo.

inviato il 19/05/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

aggiungo segnalibro

promette bene

interessante :)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy