Diario

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Anna Frank
Diario
Tradotto da Arrigo Vita
I miti Mondadori 1997
10 righe da pagina 235:

Dobbiamo ricordarci che siamo dei clandestini, che siamo ebrei incatenati, incatenati in un determinato posto, senza diritti ma con mille doveri. Noi ebrei non possiamo far valere i nostri sentimenti, dobbiamo esser forti e coraggiosi, dobbiamo addossarci tutte le scomodità e non mormorare, dobbiamo fare ciò che possiamo e fidare in Dio. Questa maledetta guerra dovrà pur finire, e allora saremo di nuovo uomini, e non soltanto ebrei.
Chi ci ha imposto questo? Chi ha fatto di noi ebrei un popolo distinto da tutti gli altri? Chi ci ha fatto tanto soffrire finora?.... Se, nonostante tutte queste nostre sofferenze, alla fine restano ancor sempre degli ebrei, vuol dire che un giorno gli ebrei, anziché essere proscritti, serviranno di esempio.

inviato il 06/10/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo al Giuoco domenicale #33: Righe sul razzismo + link: http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-35-righe-sul-razzismo

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy