Emilio

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Gian Giacomo Rousseau
Emilio
Laterza

Uomini, siate umani, è il vostro primo dovere; siatelo verso tutte le condizioni, verso tutte le età, verso tutto ciò che non è estraneo all'uomo. Quale saggezza c'è per voi fuori dell'umanità? Amate l'infanzia; favorite i suoi giochi, i suoi piaceri, il suo amabile istinto. Chi di voi non ha rimpianto qualche volta questa età in cui il riso è sempre sulle labbra e l'anima sempre in pace? Perchè volete togliere a questi piccoli innocenti la gioia di un tempo così breve che loro fugge e di un bene tanto prezioso del quale non potrebbero abusare? Perchè volete riempire di amarezza e di dolori questi primi anni così rapidi, che non ritorneranno più per loro come non possono tornare per voi?

inviato il 20/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Emma, puoi dirci anno di pubblicazione, traduttore e numero della pagina da cui hai tratto la citazione? :)

A voi, attenti lettori e osservatori della società, lascio un link relativo al mio ultimo articolo - dedicato alla Costituzione italiana nell'anno del suo 65° compleanno - in cui l'Emilio di Rousseau ha un ruolo chiave: http://www.lundici.it/2013/01/il-lavoro-leducazione-e-il-pensiero-nella-...

Buone cose
Antonio

Emma, anno di pubblicazione, traduttore e numero della pagina da cui hai tratto la citazione? :)

emme baccaglio partecipo a Maturarighe http://scrivi.10righedailibri.it/comment/delete/9827

caro antonio,...troppo buono...grazie per la valorizzazione..rousseau si comincia ad apprezzare ad una certa età, non certo durante gli anni delle superiori.

Se fosse possibile assegnare cento segnalibri in una volta sola, lo farei per queste dieci righe.
Un saluto a tutti
Antonio

Emma devi scrivere sotto il post del gioco: “partecipo con + link delle tue 10 righe (copialo cliccando il titolo).

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy