Eugénie Grandet

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
HONORÉ DE BALZAC
Eugénie Grandet
Tradotto da Alfredo Fabietti e Emma Defacqz
Garzanti 1981
10 righe da pagina 1:

Ci sono in certe città di provincia delle case la cui vista ispira una malinconia pari a quella che suscitano i chiostri più cupi,le lande più desolate o le rovine più tristi. In queste case vi sono forse contemporaneamente e il silenzio del chiostro,e l'aridità delle lande,e l'ossame delle rovine:la vita e il moto vi sono così tranquilli che un forestiero le crederebbe disabitate, se d'un tratto non incontrasse lo sguardo pallido e freddo di una persona immobile il cui viso quasi monastico si affaccia al davanzale della finestra,al rumore di un passo sconosciuto.

inviato il 05/12/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy