GIULIO EINAUDI. DIARIO DEL NOVECENTO

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
LUCIANO SIMONELLI
GIULIO EINAUDI. DIARIO DEL NOVECENTO
SIMONELLI EDITORE, 2012
10 righe da pagina 10:

La prima volta che vidi Giulio Einaudi fu alla Buchmesse di Francoforte, adagiato su una poltrona del suo stand, con la nuvola di capelli bianchi un pò scompigliati, lo sguardo d'una curiosità distaccata, la bocca piegata in un trattenuto sorriso. Pareva un sovrano sul trono. me lo presentò, con devozione, Maria Livia Serini, cresciuta nella sua casa editrice prima di passare al giornalismo. E compresi quanto fosse vero, come aveva affermato Natalina Ginzburg in lessico familiare, che "la sua timidezza intimidiva gli estranei, i quali si sentivano avvolti d'uno sguardo azzurro, luminoso e glaciale che li indagava, li soppesava".

inviato il 02/06/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo al Giuoco domenicale 10 Righe autori precisi + link
http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-10-righe-autori-precisi

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy