Harry Potter e la pietra filosofale

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

J. K. Rowling
Harry Potter e la pietra filosofale
Tradotto da Marina Astrologo
Salani 1998
10 righe da pagina 293:

Per un giovane come te, sono sicuro che tutto questo sembrerà incredibile, ma per Nicolas e Peronella è proprio come andare a dormire dopo una giornata molto, molto lunga. In fin dei conti, per una mente ben organizzata, la morte non è che una nuova, grande avventura. Sai, la Pietra non era poi una cosa tanto prodigiosa. Si, certo: tutti i soldi e tutta la vita che uno può volere....Sono le due cose che la maggior parte degli esseri umani desidera più di ogni altra... Ma il guaio è che gli uomini hanno una particolare abilità nello scegliere proprio le cose peggiori per loro.

inviato il 26/08/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Ho amato questo libro dalla prima all'ultima parola.

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy