Harry Potter e la Pietra Filosofale

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
J.K Rowling
Harry Potter e la Pietra Filosofale
Tradotto da Marina Astrologo
Salani 2015
10 righe da pagina 11:

Silente e la McGonagall si chinarono sul fagotto. Dentro, appena visibile, c'era un bambino profondamente addormentato. Sotto il ciuffo di capelli corvini che gli ricadeva sulla fronte, scorsero il segno di un taglio dalla forma bizzarra, simile a una saetta.
"E' qui che..." chiese in un bisbiglio la professoressa McGonagall.
"Sì" rispose Silente. "Questa cicatrice se la terrà per sempre".
"E lei non può fare qualcosa, Silente?"
"Anche se potessi, non lo farei. Le cicatrici possono tornare utili. Anch'io ne ho una, sopra il ginocchio sinistro, che è una piantina perfetta della metropolitana di Londra. Bene... Dammelo, Hagrid; vediamo di concludere".

inviato il 14/03/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie Staff e grazie ancora a Natalina :)

Complimenti Giovanni, hai vinto un libro incentivo per essere stata il più votato dagli utenti! Ricordati di comunicarci l’indirizzo a cui spedire il libro che hai vinto a libroincentivo@10righedailibri.it

lieta per il tuo grazie,natalina

Grazie mille Natalina :)

Ciao Giovanni, sei nella classifica finale di marzo, 10righe scelte da voi utenti.

http://scrivi.10righedailibri.it/harry-potter-e-la-pietra-filosofale-5..... sono le righe che mi piacciono,un saluto ,natalina

Joanne Rowling (Yate, 31 luglio 1965)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy