Hunger Games

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Suzanne Collins
Hunger Games
Tradotto da Fabio Paracchini con la collaborazione di Simona Brogli
Mondadori 2009
10 righe da pagina 150:

Però è allettante vedere il dono che aspetta proprio lì, davanti a me. E so che se non lo prendo io, lo prenderà qualcun altro. E che i Tributi Favoriti che sopravviveranno al bagno di sangue si spartiranno la maggior parte di quel bottino che può mantenerli in vita. Qualcosa attira il mio sguardo. Là, sopra un mucchio di rotoli di coperte, c'è una faretra argentea piena di frecce, e c'è anche un arco, già incordato, che aspetta solo di essere teso. Quello è mio, penso. E' destinato a me.
Sono veloce. Nello sprint sono più veloce di tutte le ragazze della nostra scuola, anche se un paio di loro possono battermi sulla distanza lunga. Ma questi sono quaranta metri... Io sono nata, per queste lunghezze.

inviato il 27/03/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy