I demoni

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Fedor Dostoevskij
I demoni
Tradotto da Margherita Santi - Farina
Newton Compton 2001
10 righe da pagina 463:

Sono convinto che Stepan Trofimovic, sentendo avvicinarsi il momento fissato per la sua folle impresa, provava una gran paura. Sono convinto che soffrì molto per lo spavento, specialmente durante la notte precedente, quella notte terribile. Nastasja ricordava in seguito che era andato a letto tardi e che aveva dormito. Ma questo non dimostra nulla: i condannati a morte, si dice, dormono molto profondamente alla vigilia del supplizio. Sebbene fosse uscito a giorno fatto, quando cioé l'individuo nervoso si sente un po' rinfrancato, pure sono convinto che prima non avrebbe mai potuto immaginare se stesso solo sulla strada maestra e in una situazione simile.

inviato il 14/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

grazie a tutti :) dono il mio libro incentivo a Ilenia Unida :)
saluti e buona settimana

Ciao Alessandra, le tue 10 righe sono le più segnalibrate del gioco RigheRusse, a te un libro incentivo!

partecipo al minigiuoco domenicale del 14 ottobre http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-2-righerusse

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy