I dolori del giovane Werther

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
J.W.Goethe
I dolori del giovane Werther
Garzanti
10 righe da pagina 70:

Invano io tendo verso di lei le mie braccia, la mattina, quando mi sveglio dai sonni pesanti; inutilmente la cerco, di notte, nel mio letto, quando un beato sogno innocente mi ha dato l'illusione d'esserle seduto accanto nel prato e di tenere la sua mano, coprendola di mille baci. Oh, quando ancora tra le nebbie del sonno brancolo verso di lei e, nel far questo, mi sveglio, un fiume di lagrime sgorga dal mio cuore angosciato e, sconsolato, piango nell'attesa di un oscuro avvenire.

inviato il 24/08/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Angela benvenuta :)

:))

aggiungo segnalibro

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy