Il barone rampante

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Italo Calvino
Il barone rampante
Arnoldo Mondadori Editore
10 righe da pagina 79:

C'è il momento in cui il silenzio della campagna si compone nel cavo dell'orecchio in un pulviscolo di rumori, un gracchio, uno squittio, un fruscio velocissimo tra l'erba, uno schiocco nell'acqua, uno zampettio tra terra e sassi, e lo strido della cicala alto su tutto. I rumori si tirano un con l'altro, l'udito arriva a sceverarne sempre di nuovi come alle dita che disfano un bioccolo di lana ogni stame si rivela intrecciato di fili sempre più sottili ed impalpabili. Le rane intanto continuano il gracidio che resta nello sfondo e non muta il flusso dei suoni, come la luce non varia per il continuo ammicco delle stelle. Invece a ogni levarsi o scorrer via del vento, ogni rumore cambiava ed era nuovo. Solo restava nel cavo più profondo dell'orecchio l'ombra di un mugghio o murmure: era il mare.

inviato il 12/11/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

evviva!

(per ricevere il tuo libro incentivo)

Ciao Lorenzo! Hai esordito sul nostro sito vincendo la classifica settimanale :D
Per riceverlo invia un tuo recapito a libroincentivo@10righedailibri.it

Lunedì prossimo avrai il compito di scegliere le tue 10righe preferite fra quelle postate questa settimana! :)

Grazie! :)

Lorenzo benvenuto
: )

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy