Il Dottor Zivago

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Boris Pasternak
Il Dottor Zivago
Tradotto da Pietro Zveteremich
Feltrinelli 1991
10 righe da pagina 350:

"Il dono dell'amore è come ogni altro dono. Può essere grande quanto vuoi, ma non si rivelerà mai senza illuminazione. Con noi invece, è come se ci avessero insegnato a baciarci in cielo e poi, ancora fanciulli, ci avessero mandati a vivere sulla terra, contemporaneamente, perché mettessimo alla prova l'uno con l'altro questa capacità. È l'apice di una compatibilità senza gradazioni, in cui nessuno è superiore o inferiore, un'equivalenza di tutto l'essere, con tutto che genera gioia, con tutto che si rianima. Ma in questa tenerezza selvaggia, che sta sempre in agguato, c'è qualcosa di fanciullescamente ribelle, di non permesso. È una forza arbitraria, distruttiva, contraria alla pace della casa. È mio dovere averne paura e diffidarne." Gli cinse il collo con le braccia e lottando con le lacrime concluse: "Capisci! La nostra situazione è diversa."

inviato il 26/04/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Il link corretto è http://scrivi.10righedailibri.it/i-tuoi-classici-libri/
:)

Partecipo a "I tuoi classici libri" http://scrivi.10righedailibri.it/i-tuoi-classicilibri

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy