il fabbricante di sogni

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Andrew crofts
il fabbricante di sogni
edizioni piemme
10 righe da pagina 185:

Non appena furono tradotte quelle ultime parole l'intero uditorio si alzo in piedi come un'onda di marea, battendo le mani. Molti avevano gli occhi lucidi. Iqbal rispose con un sorriso radioso, poi levò le braccia al cielo in segno di vittoria, strabiliato dal fatto che le sue parole potessero avere avuto un tale effetto su così tante persone.

Ma se tutti erano contro la schiavitù, come mai non era ancora stata abolita? Come mai gente com il suo padrone poteva impunemente tenere imprigionati tutti quei bambini? E se erano gli occidentali che , lo sapevano tutti, pretendevano prezzi bassi per i tappeti, perché mai esultavano in quel modo? proprio non capiva.

inviato il 31/03/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

bien!

abbiamo condiviso le tue 10 righe sui social : )

vero.. triste e vera.. assolutametne da leggere...

che triste storia! Un libro da leggere

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy