Il folle cabaret del professor Fabrikant

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina

Nonostante fosse prossimo ai novant’anni, il professor Markus Fabrikant inizialmente non attribuì grande importanza ai disturbi intestinali che l’avevano colpito: quando mai un ebreo navigato ed esperto si spaventa per un pochino di flatulenza, pensò. Ma con il passare del tempo i dolori aumentarono, e dopo due settimane il professore era talmente debilitato da non riuscire più ad alzarsi dal letto. Spasmi e gorgoglii di ogni genere lo tormentavano con furia sconosciuta, e la recondita attività magmatica nelle sue viscere gli causava sofferenze atroci. Aveva il viso pallido, e il corpo talmente rattrappito che era ormai difficile riconoscere l’autorevole professore dei giorni passati: non gli ci era voluto molto a capire di aver contratto la malattia che l’avrebbe portato all’altro mondo. Trascorse le ultime settimane della sua vita nella grande stanza dell'appartamento di famiglia, di fronte allo splendido teatro di Czernowitz, ben visibile dalle finestre.....

inviato il 18/01/2011
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy