Il linguaggio segreto dei fiori

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Vanessa Diffenbaugh
Il linguaggio segreto dei fiori
Tradotto da Alba Mantovani
Garzanti 2013
10 righe da pagina 189:

Le dita di Grant si muovevano abilmente su di me. Mi toccava con la stesa cura che avrebbe riservato a un tenero germoglio e io cercai di concentrarmi sul suo tocco, sul calore che faceva affluire in superficie, sui nostri corpi intrecciati. Mi desiderava... e mi desiderava da molto tempo, lo sapevo. Ma proprio sotto la finestra c'era il roseto e, anche se il mio corpo rispondeva alle sue carezze, la mia mente cominciò a vagare tra i fiori a pochi metri da noi.

inviato il 25/11/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Spero che quando sarò rientrata a Roma, io trovi un po' di libri ad attendermi altrimenti dovrò andare in biblioteca, sono a corto :P

Cmq tra questo e Fabio Volo preferisco quest'ultimo.

Non vi preoccupate, non è un obbligo mettere il segnalibro.
Alle volte capita leggere libri più "leggeri" (anche se la protagonista tanto leggera non è, ha parecchi problemi ;))
Riguardo a Fabio Volo, va bene così Soares ;)
Ciao, ci vediamo dopo Natale per la pubblicazione di nuove letture, spero arriveranno anche i due che ho vinto.
Auguroni a tutti, bacioni.

Penso che non sarebbe neanche il mio genere, ma il segnalibro lo metto lo stesso perché con Fabio Volo proprio non ce l'avevo fatta :)

ahahahahahahh

Per fortuna non è il mio genere, preso in prestito per curiosità, infatti non capisco i primi posti in classifica. Meno male che quando uscì questo libro, io comprai Angelology, molto meglio! A parer mio si intende ;)
La protagonista l'avrei picchiata volentieri :P

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy