Il mercato della fame e la rivolta delle coscienze

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Jean Ziegler
Il mercato della fame e la rivolta delle coscienze
Tradotto da Sibylle Kirchbach - Anna Ruchat
Millelire Stampa Alternativa 2012
10 righe da pagina 1:

Signore e signori, ogni cinque secondi nel mondo muore un bambino sotto i dieci anni perché non ha nulla da mangiare. Trentasettemila sono le persone che muoiono ogni giorno per fame e circa un miliardo vivono in condizioni di grave e costante sottoalimentazione. Nello stesso resoconto della FAO, il World Food Report, che di anno in anno calcola in numero delle vittime, si legge anche che allo stato attuale del suo sviluppo l'agricoltura mondiale sarebbe in grado di produrre senza sforzo il doppio della quantità di cibo sufficiente a sfamare l'intera popolazione del nostro pianeta.
Dunque: non esiste una vera e propria mancanza di cibo e quindi non è la fatalità a scatenare il quotidiano massacro, che intanto perservera a ritmo inesorabile.

inviato il 20/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy