Il sosia

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Fedor Dostoevskij
Il sosia
Tradotto da Gianlorenzo Pacini
I CLASSICI UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI 2003
10 righe da pagina 62:

Per tutta quella mattina il signor Goljàdking fu terribilmente affaccendato. Arrivati sulla prospettiva Nèvskij, il nostro eroe dette ordine al cocchiere di fermarsi presso il Gostìnnyj dvor. Saltando giù dalla carrozza, egli passò di corsa verso i portici, accompagnato da Petrùska, ed entrò difilato in una gioielleria. Anche soltanto dall' aspetto del signor Goljàdking si capiva subito che di faccende da sbrigare e di questioni urgenti da risolvere doveva averne fin sopra i capelli. Dopo aver contrattato per un servizio completo da tavola e da tè per qualcosa come più di mille e cinquecento rubli in banconote, e dopo aver fatto rientrare in quella somma, con lunghe contrattazioni, anche un porta sigarette di forma originale e un servizio completo per radersi in argento, nonchè, infine, dopo aver chiesto il prezzo di certi gingilli utili e gradevoli nel loro genere, il signor Goljàdking concluse promettendo di passare immancabilmente il giorno dopo, o di mandare qualcuno addirittura il giorno stesso.

inviato il 11/11/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo al Giuoco domenicale #6: Fedor http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-6-fedor

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy