Il telefono senza fili

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Marco Malvaldi
Il telefono senza fili
Sellerio
10 righe da pagina 33:

- Abbia pazienza, signor notaio, ma mi dica lei in che artro paese esiste che se io devo compra' una casa devo da' quarche migliaio d'euri a un tizio solo perché mi deve di' che chi mi vende la casa la possiede per davvero. O 'un lo potrebbe fare un qualsiasi impiegato comunale ?
- Come no - approvò il notaio Aloisi. - Mi dica solo questo: lei, quando va in Comune a chiedere informazioni su, che so, la tassa sull'immobile che deve pagare quest'anno, che si chiami IMU, TASI o che so io, ottiene sempre la risposta corretta ?

inviato il 05/12/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

The Bat
By day the bat is cousin to the mouse.
He likes the attic of an aging house.

His fingers make a hat about his head.
His pulse beat is so slow we think him dead.

He loops in crazy figures half the night
Among the trees that face the corner light.

But when he brushes up against a screen,
We are afraid of what our eyes have seen:

For something is amiss or out of place
When mice with wings can wear a human face.
—Theodore Roethke

Poeta americano (1908 - 1963)
Premio Pulitzer nel 1953

Anno di pubblicazione?

Benvenuto Jori

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy