La bestia nel cuore

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Cristina Comencini
La bestia nel cuore
I Narratori Feltrinelli
10 righe da pagina 30:

Avevano fatto l'amore qualche giorno dopo, senza essersi raccontati molto. Nella luce piena del giorno Sabina si era spogliata senza esitazioni, lo aveva toccato, maneggiato in modo gentile, familiare, con dimestichezza e senza enfasi, aveva reagito ai suoi gesti come fossero quelli che si aspettava. Subito dopo, quasi senza interruzione, aveva nascosto il viso sulla sua spalla, era ridiventata timida e insicura. Franco era stato con donne adulte che facevano l'amore come bambine e ragazze di vent'anni che si muovevano come prostitute.[...]Ma la trasformazione di Sabina lo aveva fatto innamorare. I gesti di Sabina e il suo corpo lo eccitavano e lo commuovevano. Sabina era così scrupolosa, intima e familiare. A Franco pareva di essere accarezzato da una sorella amata e spiata nell'infanzia.

inviato il 30/04/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy