La famiglia Aubrey

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Rebecca West
La famiglia Aubrey
Tradotto da Francesca Frigerio
Fazi Editore 2018
10 righe da pagina 162:

Ci ritrovammo ad aspettare insieme ai
nostri genitori sul bordo del marciapiede finché il traffico non ci diede modo
di attraversare. Una fila di grandi tram scarlatti carichi di luci sfilò
sobbalzando, producendo un piacevole rumore ritmico quando passava sugli
scambi.

Passarono un venditore
ambulante e la sua famiglia su un carro trainato da due asini color cenere, lui
e il figlio con un abito di velluto bianchiccio a coste, con bottoni color
perla cuciti ovunque, le donne con degli enormi cappelli guarniti di piume
verdi, rosse, e blu, e la notte il reticolato di luci e di lampioni conferivano
loro un aria di mistero, come quella che si potrebbe immaginare nei personaggi
del masque alla fine della “tempesta”. Una vettura di piazza sferragliò, e dietro il suo pannello di legno si scorgevano un uomo che portava un cappello ...

inviato il 21/01/2019
Nei segnalibri di:

Commenti

Rebecca West (1892-1983)nata Cicely Isabel Fairfield -Londra -UK

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy