La gita di mezzanotte

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Roddy Doyle
La gita di mezzanotte
Tradotto da Alessandro Peroni
Salani 2011
10 righe da pagina 47:

Mary si mise a sedere sul letto ,ma la nonna continuò a dormire.
"Sembra felice"sussurrò Scarlett.
Era vero -se desideravano che fosse vero.Il viso della nonna di Mary era tranquillo.le rughe erano quelle che aveva sempre avuto da che Mary aveva memoria.Le rughe che da sempre facevano parte della nonna.Le rughe che si trasformavano in luci,o in sentieri luminosi ogni volta che la nonna rideva-il che accadeva spesso.Sentieri che portavano agli occhi della nonna-"é per vederti meglio tesoro".
Rimasero li sedute per un pò-venti minuti-nella speranza che si svegliasse.Scarlett teneva la mano di sua madre.Poi gliela tenne Mary.Quest'ultima dapprima esitò ad afferrare la mano temendo che fosse fredda.Ma non lo era.Era calda,e Mary ebbe la sensazione che le dita della nonna stringessero le sue, leggermente.

inviato il 24/07/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy