La Nausea

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Jean -Paul Sartre
La Nausea
La Biblioteca di Repubblica

Pensavo vagamente di sopprimermi, per annientare almeno una di queste esistenze superflue.

Ma la mia stessa morte sarebbe stata di troppo.

Di troppo il mio cadavere, il mio sangue su quei ciottoli, tra quelle piante, in fondo a quel giardino sorridente.

E la carne corrosa sarebbe stata di troppo nella terra che l'avrebbe ricevuta, e le mie ossa, infine, ripulite, scorticate, nette e pulite come denti, sarebbero state anch'esse di troppo: io ero di troppo per l'eternità.

inviato il 23/06/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie !!! :D

Benvenuto/a :)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy