La pandemia dei cervelli pedofili

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Valentina Peloso Morana
La pandemia dei cervelli pedofili
Armando Editore 2011
10 righe da pagina 27:

Capita di leggere da qualche parte che la pedofilia è sempre esistita e che non ha mai fatto del male a nessuno. Viene citata la Grecia all'epoca dei pensatori e dei grandi filosofi, l'Egitto all'epoca delle grandi dinastie ed è stato scomodato anche sant'Agostino. Tutto per cercare di far passare il pensiero che la pedofilia ha una sua origine e ha una sua utilità.
L'utilità che ha la pedofilia è di provocare piacere in adulti, violentando bambini. La violenza può essere esercitata in modo diretto e brutale, o essere sottile e viaggiare su azioni non evidenti. Ma sempre violenza è, e sempre una traccia lascia in chi la subisce.

inviato il 30/06/2011
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy