La stanza del male

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Jerker Eriksson e Håkan Axlander Sundquist
La stanza del male
Tradotto da Umberto Ghidoni
Corbaccio 2011
10 righe da pagina 291:

Era comunque grata di essere riuscita a sostituire la nostalgia con l'indifferenza. Si meritava solo questo, lui. Era ancora vivo il ricordo delle parole che gli aveva detto nella camera dell'albergo dell'Upper West Side durante il loro ultimo viaggio a New York, prima che tutto crollasse. Mi sto consegnando a te, Lasse. Puoi avere tutta me stessa, ogni cosa di me, e io confido che te ne prenderai cura.
Era stata così ingenua. Non lo sarebbe più stata. Non avrebbe più permesso a nessuno di avvicinarsi così.

inviato il 12/09/2011
Nei segnalibri di:

Commenti

Cara Giulia hai vinto un libro in regalo per esser stata segnalibrata 11 volte, scrivi il tuo indirzzo alla redazione info@10righedailibri.it per ricevere il tuo premio direttamente a casa
buone letture!
http://10righedellasettimana.blogspot.com/2011/09/pari-merito-per-il-pre...

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy