La Stella di Giada

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Stefania Bernardo
La Stella di Giada
YOUCANPRINT NARCISUSS.ME 2013
10 righe da pagina 102:

Per troppo tempo aveva osservato l’oceano da Fort Law, immaginando un giorno di solcarlo per lasciarsi tutto il dolore alle spalle, per navigare verso nuove esperienze, e ogni volta le si chiudeva il cuore, al pensiero che lei sarebbe sempre rimasta prigioniera, una donna sola a cui non era permesso di fare le proprie scelte, senza pagarle a caro prezzo. Ogni mattina osservava il mare e ogni volta lui sembrava prendersi gioco di lei, ricordandole quanto lui fosse immenso e lei troppo piccola e insignificante. Ora, però, lei era in cima all’albero
maestro di una nave che solcava quell’oceano fiera e libera, che si abbassava e si alzava al ritmo delle onde, con le vele spiegate
gonfiate dal vento. Un vento che sapeva di libertà…

inviato il 27/09/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie :)

Benvenuta Stefania :)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy