L'arcipelago delle emozioni

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Eugenio Borgna
L'arcipelago delle emozioni
I campi del sapere feltrinelli 2001
10 righe da pagina 112:

Cosa significa essere sfiorati, dalla tristezza? Questo innanzi tutto: vivere, e ri-vivere, il senso lacerante e profondo della solitudine. Tristezza e solitudine sono esperienze, modi di essere, l'una vicino all'altra: l'una sconfinante nell'altra. La tristezza, certo, è un'emozione, uno stato d'animo, un sentimento, che fa parte della vita di ciascuno di noi: è un'emozione che solo talora è espressione di una malattia: di una patologia. La tristezza è una delle emozioni più pure, indefinibili, fragili struggenti della vita: non di rado banalizzata e reificata: svuotata di senso. Quando la tristezza rinasce nel cuore e nella memoria, si incrinano (oscurano) gli orizzonti mondani, e si indebolisce la speranza: quella speranza che fonda il futuro (l'avvenire)(...) Ma non ogni tristezza e così crudele. Ci sono tristezze che invitano alla riflessione, al distacco dalla banalità delle cose, e che inducono a scrostare la realtà da cose inutili che la circondano: cogliendone i nuclei profondi e temerari, emblematici e immutabili.

inviato il 26/11/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie :-)

Certo Violet :) scrivi un commento sotto le 10 righe che vuoi premiare :)

Grazie Isabella, ma posso regalare il mio libro che ho vinto? :)

VIOLET!!! ti volevo ricordare che lunedì prossimo dovrai scegliere 10 righe tra quelle postate da oggi a lunedì prossimo qui sul sito...la tua scelta farà vincere un libro incentivo al lettore fortunato :)

allora venite sulla mia pagina. Mi dite com'è Assolutamente inedito. Varie offerte. Grazieeee!

Io ho una figlia così, e ora lavora...! Guarire si può, come dice il grande Peppe dell'Acqua

Non è vero che i libri devono essere d'evasione, ma i libri belli e densi di idee e significati sono long seller. Gli altri si buttano poi. Io l'ho già il libro di b

Grazie 10 righe Grazie alla Casa Editrice e Grazie a Tutti i segnalibri lasciati :-)
Posso regalare il mio libro? :-)

E già Gloria Gaetano è un po come il concetto di normale e patologico su cui ancora non si hanno dei contorni definiti..ma forse interessarsi alla gamma illimitata di comportamenti individuali ci permette di occuparci dello sviluppo ottimale di ognuno.. e grande merito a Basaglia..

complimenti Violet!!! hai vinto un libro in regalo per aver ricevuto il più alto numero di segnalibri durante la settimana! scrivi il tuo indirizzo a info@10righedailibri.it

E' uno dei migliori libri sulle emozioni e sui disturbi emotivi. Ognuno di noi ha a che fare, tra famiglia e amici, con persone depresse bipolari, e molte poetesse, scrittori, musicisti, artisti erano affetti da disturbo bipolare. E' importante approfondire che ognuno di questi disturbi non è intellettuale, ma solo emotivo. Che possono essere curati e che tutti hanno il diritto di essere ascoltati e rispettati come 'persone', con la loro dignità. Ricordando il grande Basaglia e la sua importante Riforma-

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy