Le lacrime di Nietzsche

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Irvin D. Yalom
Le lacrime di Nietzsche
Neri Pozza
10 righe da pagina 407:

..Nietzsche aggiunse"intendevo soltanto che, per porsi in un rapporto totale con un'altra persona, bisogna prima porsi in rapporto con se stessi. Se non sappiamo abbracciare le nostra solitudine, useremo gli altri semplicemente come uno schermo
nei confronti dell'isolamento. Soltanto se si sa vivere soli come un'aquila -senza alcun pubblico- ci si può volgere con animo innamorato a un'altra persona; soltanto allora ci si può preoccupare dell'espansione dell'altro.

inviato il 01/09/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Benvenuta Simonetta :)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy