Lezioni di tango

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Anna Mallamo
Lezioni di tango
Città del Sole Edizioni
10 righe da pagina 13:

Lezione due. Pentimento."La vita non è sempre una milonga; il ricordo è sempre un tango."- Insomma, qui funziona così: a ogni lezione dimentichi qalcosa.E il fatto che dimentichi è segno che stai imparando.Abbiamo già dimenticato il primo passo, quello che l'uomo fa indietro e la donna avanti.Il passo contraddittorio, ingannevole, bugiardo, perchè la donna è, per destino, seguidora."lui ti porta sull'orlo del precipizio?e tu lo segui, lo assecondi".Nessuna novità, in efetti.Anzi, con gli anni hai imparato a gettare un'occhiata di sbieco al precipizio, sapere quanto è fondo,quanto è scosceso,quanto ti ci vorrà per arrivare in fondo, quanto per risalire.Ci sono uomini da burrone,uomini da forra,uomini da timpa,uomini d'abisso( rari ).

inviato il 30/11/2011
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie! sono contenta dell'apprezzamento...E' un libro gradevolissimo e Anna Mallamo danza con le parole...A presto a tutti..

Un'applauso meritato!

La vita è una milonga ... puoi anche sbagliare passi ed essere fuori tempo, l'importante, però, è metterci la passione. Quanto mi piacerebbe saper ballare il tango ...

aggiungo segnalibro

Bentornata!

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy