L'indovina di Istanbul

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Michael David Lukas
L'indovina di Istanbul
Tradotto da Elisa Banfi
Longanesi 2012
10 righe da pagina 133:

Passava innumerevoli ore a leggere, accanto al bovindo, "La Clessidra" appoggiata sulle cosce e una ciocca di capelli fra le labbra: arginava i pomeriggi con il tedioso narcotico della letteratura. Leggendo il libro una seconda volta, conoscendo per filo e per segno il destino ultimo dei personaggi, traeva un ridotto conforto al pensiero che nella vita il nostro cammino segue un piano più grandioso di quanto saremmo mai in grado di concepire o comprendere. [...] Leggeva per distrarsi, per dimenticare se stessa nei mondi lontani di Bucarest e Trieste, e a ricordarle che il tempo passava anche nel suo mondo c'erano solo il richiamo alla preghiera e l'inarrestabile imbrunire del cielo.

inviato il 13/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Oggi l'ho comperato e lo sto leggendo, quando l'ho finito ti faccio il mio commento

Ciao Emma! Io lo sto leggendo in questi giorni e devo dire che non è niente male!

me lo vado a cercare ! grazie del suggerimento

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy