L'insostenibile leggerezza dell'essere

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Milan Kundera
L'insostenibile leggerezza dell'essere
Gli Adelphi
10 righe da pagina 66:

Chi tende continuamente verso l'alto deve aspettarsi prima o poi d'essere colto dalla vertigine.
Che cos'è la vertigine? Paura di cadere?
Ma allora perchè ci prende la vertigine anche su un belvedere fornito di una sicura ringhiera?
La vertigine è qualcosa di diverso dalla paura di cadere. E' la voce del vuoto sotto di noi che ci attira, che ci alletta, è il desiderio di cadere, dal quale ci difendiamo con paura.

inviato il 19/11/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie Barbara. Anno di edizione e traduttore di queste 10 righe? :)

Ho scritto sotto il post "Saltatempo" i dati, se ne occorrono altri sono qui. Grazie

Barbara, possiamo modificare solo noi. Scrivi i dati sotto il post e li inseriamo...
Anno di edizione e traduttore di queste 10 righe? :)

Come si fa ad inserire il numero di pagina, l'anno ecc ecc dopo che le 10 righe sono state pubblictae?? Mi serve saperlo per le 10 righe che ho pubblicato di "saltatempo" GRAZIE!

Grazie!

Anch'io voglio cadereeee!!!

Benvenuta Barbara :)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy