Lontane realtà

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Nicholas Nisopoli
Lontane realtà
Nicholas Nisopoli 2017
10 righe da pagina 1:

Una folla, una miriade di volti sconosciuti mi si para davanti agli occhi, visi differenti, ma che appaiono tutti uguali. Ognuno di loro ha una propria vita e in questo momento una particolare espressione, ma nessuno provoca in me vera emozione. Passeggiano affiancati, tutti sono in relazione tra loro, nessuno si conosce veramente. I volti si nascondono nella nebbia e tutto cade nell’oblio. A un tratto una luce, una piccola fiammella che si libra nell’aria ripugnante. Appare naturale la fioca illusione che si rivela qui davanti, ma essa lascia un moto di speranza nel mio animo e mi spinge a proseguire. Ad ogni mio passo il chiarore è sempre più intenso, mi abbaglia, sono costretto ad allontanare gli occhi per un attimo, ma quel solo istante è fatale. Tutto torna nuovamente nell’oscurità. Questa volta è il mio udito ad essere stimolato, un rumore indefinibile oltrepassa il buio che mi avvolge, mostrandomi qualcosa di nuovo. Subito mi fermo ad immaginare cosa riesca ad arrivare ormai in quel luogo, abbandonato da ogni iniziativa e fantasia.

inviato il 31/01/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy