L'orizzonte ogni giorno un po' più in là

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Claudio Pelizzeni
L'orizzonte ogni giorno un po' più in là
PICKWICK 2018
10 righe da pagina 89:

In questi primi giorni di rientro in Nepal mi sono ritrovato spesso solo. Omar è ripartito per l'India e la casa che solo tre mesi fa era piena di persone è ora praticamente vuota. A volte, i ragazzi vengono a trovarmi per studiare, giocare, guardare i miei video, le mie fotografie o anche solo sentire le mie storie. Mi sveglio ogni mattina presto, poco dopo l'alba, e poche ore dopo il tramonto mi addormento. Sto comprendendo come una vita semplice mi faccia stare meglio. Le comodità della società occidentale mi mancano sempre meno e ogni tanto mi fermo a guardare il mio zaino: su di esso, le scritte mi ricordano i posti che ho visitato, mentre dentro ho tutto ciò che mi basta per vivere. Tutte le cose, gli oggetti che ho lasciato a casa, sono semplicemente superflue.
Non inutili, superflue.

inviato il 07/01/2019
Nei segnalibri di:

Commenti

Claudio Pelizzeni - Codogno (Lodi) 1981

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy