L'ultima lezione

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Randy Pausch
L'ultima lezione
Tradotto da Luigi Carrozzo, Francesca Sofia Chiapponi, Fernando Coratelli
Rizzoli 2008
10 righe da pagina 153:

Ho capito che molte persone passano buona parte del tempo a difendersi da quello che gli altri pensano di loro. Se nessuno si preoccupasse di quello che gli altri hanno in testa, nella nostra vita e nel nostro lavoro saremmo tutti più efficienti del 33 per cento.
Perché ho detto 33 cento? Sono uno scienziato. Mi piace quantificare con precisione, anche se non sempre posso dimostrarlo. Quindi prendiamo per buono questo 33 per cento. Di solito dico a chiunque mi debba portare una relazione "Non devi mai preoccuparti di quello che penso. Se ho qualche problema con quello che hai fatto lo saprai".

inviato il 01/07/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie a tutti quelli che si sono rispecchiati o portano avanti il messaggio delle 10 righe =)

:)

Complimenti Flavia!!!!!
Le tue 10 righe sono risultate le più segnalibrate e per questo ti aggiudichi il libro incentivo!
Lunedì prossimo, dopo aver scelto il vincitore tra le 10 righe postate da oggi a domenica 14 luglio, invia il tuo indirizzo a libroincentivo@10righedailibri.it

Per la maggior parte del mio cammino su questa terra, io ritengo di appartenere al 33%. Certo, poi ci sono delle variabili... non siamo perfetti ;)

anch'io confermo la verità di queste righe. Ci interessa sempre molto l'opinione degli altri ancor più di quella che abbiamo di noi stessi.

Mi hanno molto colpito infatti!
E' una cosa che tutti sappiamo ma che difficilmente riusciamo a mettere in pratica! =)

verissime, penso anch'io :)

ritengo queste righe...vere !!!

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy