L'ultimo giorno di gloria

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Jaimy Gordon
L'ultimo giorno di gloria
Tradotto da Fabio Pedone
Fazi Editore 2011
10 righe da pagina 48:

Tu mi stai lasciando e non te ne frega niente di quello che succede a me, disse in modo abbastanza lucido. Le cose potrebbero sembrarti diverse tra un pò di tempo, io non ne valgo al pena. Davvero. Non importa se ne vali la pena, disse lui. Noi siamo una cosa sola, solo che tu sei troppo debole per capirlo. credi che sono impazzito. se fortunata che io non lo sia. sai perchè? Perchè, chiese lei, di malavoglia. Perchè se fossi davvero impazzito non ti farei fare questo errore. lo correggerei. Lei annui. C'era del vero.

inviato il 23/05/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy