L'uomo che ride

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Victor Hugo
L'uomo che ride
Tradotto da D. Feroldi
Mondadori - Oscar classici 2004

I privilegiati non hanno orecchie per i diseredati. E' una colpa dei privilegiati? No. E' la loro legge, ahimè! Perdonateli. Commuoversi vorrebbe dire abdicare. Dove ci sono signori e principi, non bisogna aspettarsi nulla. Chi è soddisfatto è inesorabile. Per chi è sazio non esiste l'affamato.

inviato il 19/06/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy