Mììko

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Massimo Donato e Michela Tranquilli
Mììko
artdigiland 2017
10 righe da pagina 40:

Calò un silenzio irreale, ognuno era racchiuso nella propria sofferenza, inconsapevoli dello scorrere del tempo. Mentre avanzavano le lunghe ombre nere che portava la notte, si sentivano disperate grida che di tanto in tanto qualcuno non riusciva a trattenere. Miiko pensava che ognuno avrebbe affrontato quel lutto così orribile con metodi e capacità differenti, ma che sarebbe dovuto passare molto, troppo tempo, prima che il male si potesse affievolire al ricordo di quella tragedia.

inviato il 23/01/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy