Margot

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Michal Witkowski
Margot
Tradotto da Laura Rescio
Atmosphere Libri 2012
10 righe da pagina 54:

Ora siamo di nuovo a oggi. Una pausa nei ricordi. Ho parcheggiato. E'notte. Margot, vai nella notte, vai nella notte, fai il pieno e vai nella notte, la notte è la più troia di tutte... Smonto dal tir con la scaletta. Mi accendo una sigaretta ed esalo il fumo. Ecco tutto. E'così che s'inizia a impazzire. Cammino. Mi trovo in un miserabile parcheggio di tir con un piccolo motel. Vorrei essere già sul traghetto. E invece, da quando mi sono installata quell'infausta targa con su scritto "Margot", ogni notte sento qualcosa che definisco "il richiamo". Basta un sorso di birra. Mi spaventa, è come se perdessi il controllo su quello che bevo, mi fa agire contro la mia volontà!

inviato il 10/06/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy