Marina

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Carlos Ruiz Zafón
Marina
A. MONDADORI
10 righe da pagina 295:

Da quando si era sposato, Rojas era diventato un esperto di faccende femminili, o almeno così credeva. Un sabato mi spedì con sua moglie Lulù a comprare una vestaglia di seta per Marina. Era un regalo e pagò di tasca sua. Accompagnai Lulù in un negozio di biancheria intima sulla Rambla de Cataluna , di fianco al cinema Alexandra. Le commmesse la conoscevano bene. Seguii Lulù su e giù per il negozio, osservandola mentre vagliava un'infinità di completi intimi che facevano girare a mille l'immaginazione. Un passatempo infinitamente più stimolante degli scacchi.

inviato il 21/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

emma baccaglio Partecipo al minigioco del 21 http://scrivi.10righedailibri.it/marina-1

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy