Notre Dame de Paris

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Victor Hugo
Notre Dame de Paris
Tradotto da Sergio Panattoni
Garzanti 2002
10 righe da pagina 200:

Nel quindicesimo secolo cambia tutto.
Il pensiero umano scopre un mezzo per perpetuarsi non solo più durevole e resistente dell’architettura, ma anche più semplice e più facile. L’architettura è spodestata. Alle lettere di pietra di Orfeo subentreranno le lettere di piombo di Gutenberg.
Il libro sta per uccidere l’edificio.
L’invenzione della stampa è il più grande avvenimento della storia. È la rivoluzione madre. È il modo di espressione dell’umanità che si rinnova totalmente, è il pensiero umano che si spoglia di una forma e ne riveste un’altra, è la muta completa e definitiva di quel serpente simbolico che, fin dai tempi di Adamo, rappresenta l’intelligenza.
Sotto forma di stampa, il pensiero è più che mai immortale; è volatile, inafferrabile, indistruttibile. Si mescola all’aria.

inviato il 20/10/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie mille allo staff! :)

Ciao Vera, le tue 10 righe sono state scelte dallo staff come le migliori della settimana, vinci un libro incentivo :)

Partecipo al Giuoco domenicale #37: 10 righe dall'800 http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-37-10-righe-dall800

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy