Odore di chiuso

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Marco Malvaldi
Odore di chiuso
Sellerio editore Palermo 2011
10 righe da pagina 95:

Il problema dell'essere stati educati in modo dogmatico sta nel fatto che, qualora si esca dalle situazioni note e definite e nelle quali stiamo perfettamente a nostro agio,solitamente si perde la testa.
Il galateo del nobile dabbene,per esempio, non spiegava affatto in che modo si debba comportare quando sparano a un nostro congiunto a tradimento attraverso una siepe.
E' pu altror vero che questo codice contemplava moltissime situazioni in cui qualcuno poteva avere il diritto di sparare a qualcun altro ,come ad esempio un duello alla pistola.
Se ritenevate di venire offeso in qualche modo,il galateo vi diceva tutto sugli aspetti formali di convocare il presunto maramaldo a duello, e su tutto quello che dovevate fare per sparacchiare ad un vostro simile secondo tutte le regole della buona educazione.

inviato il 27/01/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

il 27 GENNAIO 1974 nasce a Pisa lo scrittore Marco Malvaldi

Un giallo di ambientazione ottocentesca: il castello, i delitti, la nobiltà decaduta, il maggiordomo e, un italiano memorabile, il grande letterato gourmet, studioso di storia naturale, Pellegrino Artusi. Sarà proprio il cuoco baffuto con il suo acume a fiutare il colpevole del gelido delitto piombato nella dimora del barone Bonaiuti.

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy