Ogni spazio felice

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Alberto Schiavone
Ogni spazio felice
Guanda 2017
10 righe da pagina 52:

Non è semplice vivere con una persona alcolizzata. Amarla, poi.
Davanti hai un soggetto spesso cattivo, poi dolce, arrabbiato, piangente, determinato, vuoto. Hai una presenza, che è quella dell’alcol, costante. Che prende il sopravvento.
Sovrasta ogni altra cosa. Il desiderio confluisce là. Le parole girano attorno a quello. I discorsi si riducono ad appendici che dopo qualche minuto riportano al punto originario: sei sbronza, non sei ancora sbronza, sei già sbronza?
Rimandare, fingere, nascondere, celare, porre in vetrina la bruttezza, con orgoglio. E pensare domani a tutto quanto.
Ha visto dissipare in pochi anni, a causa soprattutto dell’alcol, decine di amicizie. Una donna colta, interessante, a suo modo brillante, che è riuscita ad allontanare con efficacia e livore ogni essere umano attorno a lei.

inviato il 29/09/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Alberto Schiavone, Torino, 15 febbraio 1980

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy