OMERO ILIADE

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Alessandro Baricco
OMERO ILIADE
Feltrinelli
10 righe da pagina 145:

Abbi pietà di me, Achille, nel ricordo di tuo padre: se hai pietà di lui abbi pietà di me che, unico fra tutti i padri, non ho avuto vergogna di baciare la mano che ha ucciso mio figlio.Gli occhi di Achille si riempirono di lacrime. Con un gesto della mano scostò da sè Priamo, con dolcezza. Piangevano, i due uomini, nel ricordo del padre, ddel ragazzoamato, del figlio. Le lacrime, in quella tenda, nel silezio. poi Achille si levò dal suo seggio, prese il vecchiuo re per mano e lo fece alzare. Guardò i suoi capelli bianchi, la bianca barba, e commosso gli disse: "tu, infelice, che tante sventure hai patito nell'animo. Dove hai trovato il coraggio per venire fino alle navi degli Achei e inginocchiarti davanti all'uomo che ti ha ucciso tanti figli valorosi? Hai un cuore forte, Priamo.

inviato il 19/07/2011
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Brabara, grazie ancora per aver scritto le tue 10righedailibri, le trovi anche nel nostro blog http://10righedellasettimana.blogspot.com/2011/07/notizie-dal-sito-barba...

Grazieeee!!! e grazie di cuore a tutti voi che mi avete votato. Barbara

complimenti Barbara! ha vinto il libro incentivo della settimana grazie ai 22 segnalibri guadagnati! invia i tuoi dati a: info@10righedailibri.it
continua a leggere e a postare le tue 10 righe.....
sweets dreems

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy