Opera sull'acqua

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Erri De Luca
Opera sull'acqua
Einaudi
10 righe da pagina 31:

Ballata per una prigioniera.Era pericoloso lasciarle le mani franche/senza ferri avvitati intorno ai polsi/quando rivide spazio, alberi, strade/al cimitero dove portavano suo padre./Dieci anni già scontati/ma contarli non serve,/l'ergastolo non scade,/più vivi e più ci resti./Era pericoloso permetterle gli abbracci/e da regolamento è escluso ogni contatto/Era pericoloso il lutto dei parenti,/di fronte al padre morto/potevano tentare/chissà di liberare/la figlia irrigidita/solo per pareggiare/la morte con la vita./Spettacolo mancato/la guerriera in singhiozzi,/ma chi è legato ai polsi/non può sciogliere gli occhi./Per affacciarsi,lacrime e sorrisi/debbono avere un pò d'intimità/perchè sono selvatici,/non sanno nascere in stato di cattività.

inviato il 19/03/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Laura devi seguire la lettera dell'alfabeto http://scrivi.10righedailibri.it/gioco-allora-1-libro

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy