Orgoglio e pregiudizio

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Jane Austen
Orgoglio e pregiudizio
Tradotto da Giulio Caprin
Mondadori 2012
10 righe da pagina 378:

Com'è cominciato? chiese. Capisco che, una volta daton l'avvio, il resto sia seguito con naturalezza;ma cosa l'ha fatto iniziare?
Non saprei stabilire esattamente l'ora, il luogo, lo sguardo o le parole che sono alla base di tutto. E' passato troppo tempo.Mi ci sono trovato in mezzo prima di accorgermi che era cominciato.
Alla mia bellezza avevi opposto subito resistenza, e quanto ai miei modi, il mio comportamento verso di te ha sempre rasentato la scortesia, e non ti ho mai rivolto la parola senza un certo desiderio di ferirti. Perciò,sii sincero,mi hai ammirato per la mia impertineza?
No, l'ho fatto per la vivacità della tua mente.
Chiamala pure impertinenza.Poco ci mancava.Il fatto è che non ne potevi più di cortesia, deferenza e premure invadenti.
Eri stanco di donne che parlavano, si comportavano e pensavano solo con lo scopo di ottenere la tua approvazione.
Io ho suscitato il tuo interesse perchè ero diversa da loro.

inviato il 02/04/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

aggiungo segnalibro

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy