Pensiero per Brindisi: bomba a scuola

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Staff 10 righe dai libri
Pensiero per Brindisi: bomba a scuola
10righedailibri 2012

Abbiamo provato a spegnere tutto, il pc, la tv, la radio, la luce. Abbiamo chiuso le finestre e gli occhi convinti di essere in un brutto incubo. Ma al riveglio purtroppo così non è perché a Brindisi qualcuno ha davvero portato la morte.
Emozioni? Disgusto, rabbia, nausea, dolore...

inviato il 19/05/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Senza parole, solo tristezza e grande dolore, non si toccano gli innocenti, che mondo brutto che ci circonda!

Non si può uccidere stupidamente! Non si può infrangere sogni, speranze, affetti, illusioni, attese!

Uno stupore così forte che mi laacia incredula, attonita, col ciglio asciutto e lo stomaco attanagliato.

Tanto dolore, tantissima rabbia ed incredulità....

Rabbia e dolore, i miei sentimenti

Solo lacrime.... e un forte vuoto :(

Un vile attentato contro degli innocenti. Non ci sono parole, solo rabbia e dolore.

Ancora una volta il male è protagonista,ed ha la capacità di annientare la forza che c'è in noi per far risorgere il bene nella nostra società.

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy