Poesie

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Giosue Carducci
Poesie
Tradotto da /
Fratelli Melita Editori 1990
10 righe da pagina 98:

In riva al mare
Tirreno,anche il mio è un mar profondo
e di tempeste,o grande,a te non cede:
l'anima mia rugge ne' flutti ,e a tondo
suoi brevi lidi e il piccol cielo fiede,
Tra le sucide schiume anche dal fondo
stride la rena: e qua e là si vede
qualche cetaceo stupido ed immondo
boccheggiar ritto dietro immonde prede.
La ragion da le sue vedette algenti
contempla e addita e conta ad una ad una
onde belve ed arene in van furenti:
come su questa solitaria duna
l'ire tue negre a gli autunnali venti
inutil lampa illumina la luna.

inviato il 21/03/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Giosuè Carducci nacque il 27.Luglio 1937-m.il 16.Febbraio 1907 a Bologna,fu il l primo italiano a vincere il Premio Nobel per la Letteratura nel 1906-

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy